Quando hai la necessità di inviare una fattura a un nuovo cliente, Finom ti dà la possibilità di ottenere i principali dati dell'azienda cliente semplicemente inserendo la sua ragione sociale o il suo numero di partita IVA durante il processo di creazione della fattura. In questo modo, il rischio di commettere errori sarà ridotto e non dovrai più richiedere al tuo cliente tutti i dati separatamente. Provvederemo Inoltre a salvare i dati del tuo cliente per futuri invii.

Quando crei una nuova fattura, fai clic sul pulsante "NUOVO CLIENTE" nella sezione "Invia a". Apparirà una nuova finestra che ti permetterà di aggiungere i dati del tuo nuovo cliente.

Finom è collegata a un database che contiene i dati di tutte le società attive in Europa. Così, aggiungendo semplicemente la ragione sociale o il codice IVA del nuovo cliente, sarai in grado di riempire automaticamente la fattura senza commettere errori.

Prova ad esempio ad inserire la ragione sociale, il sistema riconoscerà tutte quelle imprese del territorio indicato che hanno quel nome, e potrai scegliere quella del tuo cliente. 

Selezionandola, vedrai che i campi della partita IVA e della sede legale si compileranno autonomamente

Una volta completata la procedura, i dati del nuovo cliente saranno salvati per le transazioni future.

Ti ricordiamo che al fine di inviare fatture elettroniche, avrai bisogno del Codice Destinatario univoco del tuo cliente per trasmettere con successo la fattura all'SDI. Purtroppo, questo codice non può essere ottenuto in modo automatico, ma dovrai richiederlo direttamente al cliente.

Provalo ora, e raccontaci la tua esperienza!

Se hai altri dubbi o hai bisogno di ulteriore assistenza, scrivici pure nella chat che trovi in basso a destra in ogni pagina del nostro sito.

CREA LA TUA PRIMA FATTURA

Hai trovato la risposta?